Holzwerk – Attualità e tradizione

, ,

header

Montlingen, Rheintal – Con Holzwerk si congiungono un’estetica al passo coi tempi e una manifattura di tradizione. Su una superficie di 2600 m2 un team affiatato di 25 lavoratori specializzati produce, accanto a molti mobili unici realizzati su commissione per rinomati produttori a distribuzione mondiale, anche piani di lavoro in legno per le cucine. Dall’inizio di quest’anno tra i suoi clienti v’è anche il Poggenpohl Group (Svizzera) SA, che così può approfittare della sapienza artigiana e del servizio personalizzato di una fabbrica altamente specializzata, che esiste dal 1976. lifetimedesign.ch ha intervistato Gianni Poltronieri, direttore vendite di Holzwerk.

lifetimedesign.ch: Dall’inizio di quest’anno Holzwerk lavora anche per il Poggenpohl Group (Svizzera) SA e la sua ampia rete di rivenditori in tutta la Svizzera. Quali prodotti Holzwerk fornisce loro?

Gianni Poltronieri: Per le cucine Poggenpohl approntiamo rivestimenti e piani di lavoro in tutti i tipi di legno possibili. Il legno viene scelto a seconda degli specifici desideri del cliente. In più produciamo piani bar tagliati su misura per le cucine Poggenpohl. Per ottenere una perfetta armonizzazione delle diverse parti dell’abitazione, spesso ci viene commissionata anche la produzione, per esempio, di credenze, buffet o tavoli da pranzo con lo stesso legno, in modo che cucina, salone e sala da pranzo abbiano una perfetta continuità ottica.

lifetimedesign.ch: Signor Poltronieri, ci troviamo nel magazzino di Holzwerk, in cui sono stoccate ben 36 tipi di legno. Quale tipo di legno è alla moda in questo momento?

Gianni Poltronieri: Ora sono alla moda i legni europei – spesso e volentieri anche con i tipici buchi che si formano nei nodi del legno, perché forniscono un look autentico e rustico. La domanda di legni pregiati tropicali si è fortemente ridotta. Ci stiamo rendendo conto che praticamente solo quei clienti che già conoscono bene questi tipi di legno li richiedono ancora.

lifetimedesign.ch: Avere sempre a disposizione 36 tipi di segati di una lunghezza fino a 6 m e di diverso spessore, immagino richieda costi elevati di magazzino…

Gianni Poltronieri: Per quanto ne sappia, siamo anche gli unici nel settore ad offrire questa continua disponibilità per così tanti tipi di legno. Le grosse giacenze di magazzino ci permettono di soddisfare ogni sorta di ordine in 12/15 giorni lavorativi.

lifetimedesign.ch: Come viene garantita la qualità in Holzwerk? Proprio per i legni esotici i vostri clienti vorranno sicuramente conoscere la provenienza esatta…

Gianni Poltronieri: Da 40 anni circa lavoriamo solo con pochi fornitori, per cui il nostro commercio in legno è un commercio di fiducia. Due dei nostri fornitori di legno, ad esempio, offrono esclusivamente legni pregiati tropicali provvisti di certificato FCS. Ogni volta scegliamo da un tronco il cosiddetto „filetto“, la parte migliore. Il legno ci viene consegnato già essiccato. Alla ricezione controlliamo il tenore di umidità e lo essicchiamo ulteriormente a seconda del bisogno. Un pezzo dev’essere spedito a Miami? Oppure verrà utilizzato come piano di lavoro in una cucina o in un salone espositivo? Adattiamo il tenore di umidità caso per caso, a seconda della sua specifica destinazione.

lifetimedesign.ch: Il legno è un materiale naturale e nessun albero cresce allo stesso modo di un altro. D’altra parte, il cliente desidera che il rivestimento della sua cucina sia omogeneo e uguale al modello visto in negozio. Come riuscite a soddisfare queste esigenze?

Gianni Poltronieri: Attraverso la selezione. Con molta esperienza e passione per il prodotto i nostri addetti scelgono i listoni di legno in modo che l’aspetto di una superficie corrisponda il più possibile a quello del modello prescelto. Il legno è comunque un prodotto naturale, per cui sono sempre possibili minime differenze. Holzwerk distingue diversi livelli di selezione, a cui si può sempre aggiungere un’ulteriore cernita per soddisfare al meglio una richiesta specifica.

lifetimedesign.ch: A proposito di aspetto esteriore: spesso un legno deve avere una tonalità moderna ma soprattutto omogenea per tutte le rifiniture d’interni, e si vuole utilizzare lo stesso tipo di legno tanto per il rivestimento del pavimento quanto, ad esempio, per il rivestimento della cucina. Come si comporta Holzwerk in una situazione di questo tipo?

Gianni Poltronieri: Sulla base del campione del parquet produciamo un modello ad hoc che sottoponiamo al progettista della cucina. Se il cliente finale è d’accordo, i vari elementi verranno prodotti con quella specifica tonalità. In effetti, capita spesso che il cliente desideri che anche il tavolo o una credenza siano fabbricate con lo stesso materiale. Noi siamo particolarmente felici di lavorare per questo tipo di ordini, perché sappiamo che il risultato sarà di particolare soddisfazione per il cliente finale.

lifetimedesign.ch: Producete spesso anche per i saloni espositivi. Qual è stata finora la commissione più speciale?

Gianni Poltronieri: Penso a delle facciate per una cucina d’esposizione in legno con oro bianco, un modello che era stato approntato per il mercato russo. Spesso si rivolgono a noi anche architetti rinomati, quando vogliono sviluppare un’idea particolare. Purtroppo molti falegnami oggi hanno poca esperienza con la lavorazione del legno massello: è un vero peccato, che limita la Svizzera come luogo di produzione.

lifetimedesign.ch: A causa delle proprietà naturali e dei costi del legno massiccio, spesso i rivestimenti della cucina vengono lavorati con i cosiddetti prodotti di complemento come ad esempio le impiallacciature. Una delle specialità di Holzwerk è il pannello assemblato con legno massello. Quali sono i vantaggi di questa lavorazione?

Gianni Poltronieri: I pannelli in legno massello presentano le migliori proprietà tecniche con una riduzione al minimo delle deformazioni naturali del legno; inoltre, quanto alla lunghezza, la larghezza e lo spessore, offrono più possibilità rispetto agli elementi in legno massiccio. l pannelli in legno massello li approntiamo su misura in tutti i nostri 36 tipi di legno e, se si vuole, anche in superfici strutturate. Con un rivestimento in legno massello di almeno 5 mm di spessore, il pannello potrà essere ulteriormente levigato a seguito delle rigature dovute all’usura. Infine, grazie allo specifico bordo del legno di testa questo pannello fornisce il tipico aspetto del legno massiccio, costando però molto meno di quest’ultimo.

lifetimedesign.ch: Nel rivestimento della cucina il tatto gioca un ruolo importante. Dopo le superfici superlisce, oggi tornano di moda le superfici strutturate. Quali opzioni propone Holzwerk in questo ambito?

Gianni Poltronieri: Nell’ambito dei trattamenti per le superfici offriamo una gamma completa di varianti: piallate, levigate, spazzolate, sgrossate a mano, nonché grezze o trattate. Le superfici strutturate sono molto di moda in questo momento. Sono particolari al tatto ed è quasi impossibile rimanere insensibili al loro effetto. È una cosa che continuo ad osservare nei saloni espositivi.

lifetimedesign.ch: Un pregiudizio diffuso nei confronti delle superifici in legno è la manutenzione. Come si cura al meglio una superificie in legno?

Gianni Poltronieri: La manutenzione di una superficie in legno è molto semplice. Normalmente basta un panno umido. Non va dimenticato che il legno dispone già di proprietà antibatteriche. Per le superfici ibride o oliate, poi, va applicato ogni due mesi un trattamento speciale. Per questo, al momento della consegna indichiamo sempre ai nostri clienti un nostro prodotto speciale o forniamo loro le indicazioni adeguate per la manutenzione. Andrebbe invece evitato l’uso di panni in microfibra, dal momento che nel tempo tendono a consumare lo strato protettivo del legno.

lifetimedesign.ch: Durante la visita all’azienda mi ha colpito con quanta perizia lavora il team di Holzwerk. In che modo un’azienda così specializzata come la vostra riesce a trovare i suoi collaboratori?

Gianni Poltronieri: Il fattore più importante resta innanzitutto l’amore per il materiale legno. Dal momento che ci siamo molto specializzati, non possiamo fare a meno di formare noi stessi i nostri collaboratori. Come team cerchiamo di percorrere nuove strade e, grazie all’innovazione e alla massima perizia artigiana, di trasmettere anche ai nostri clienti la passione per il materiale legno.

lifetimedesign.ch: Signor Poltronieri, la ringraziamo molto per l’interessante intervista.

_____________________________________________________________________________________________

Più di Holzwerk

Più di Poggenpohl

Stephanie Steinmann
Stephanie Steinmann

als freischaffende Bloggerin in Männedorf ZH tätig