Momenti di luce svizzeri

,

Featured-image

Lo ammetto, quando si tratta di illuminazioni belle e ben studiate, sono un po’ viziata. E la spiegazione è semplice: siccome il nostro precedente ufficio nel B16 fungeva allo stesso tempo da salone espositivo di Sphinx / Lichtteam eravamo costantemente circondati da illuminazioni eccezionali. Inoltre, nel contesto di DesignSchenken abbiamo potuto collaborare con i più rinomati produttori di illuminazione per interni.

Una lampada bella, pratica e intramontabile è un classico del design su cui vale sempre la pena investire. E se si vuole personalizzare la propria abitazione non è certo sull’illuminazione che si deve risparmiare: una buona illuminazione non solo crea una bella atmosfera ma innalza anche la qualità di vita. Cosa c’è di più fastidioso di preparare un pasto in una cucina mal illuminata o servirlo sotto una luce abbagliante? Per me è davvero importante sottolineare come, nonostante le molte alternative economiche proposte dalle catene di arredamento, ci siano ancora marche svizzere che puntano a idee luce di alto valore tecnologico e stilistico, producendole inoltre interamente in Svizzera. È con grande piacere che vi presento qui le mie preferite.

 

Ribag: Aroa & Vertico
Ribag_aroa_430x280
Quel che più amo della collezione di lampade di Ribag è la semplicità e il minimalismo. Nella misura in cui le lampade sono ridotte agli elementi essenziali, si adattano con leggerezza ai diversi ambienti dell’abitazione caratterizzandoli con la loro estetica luminosa dalla personalità netta. La loro più recente collezione di lampade AROA è stata lanciata sul mercato lo scorso novembre e segna una nuova tappa nella storia dei prodotti Ribag. Anche qui la semplicità è messa in primo piano. Esteriormente le AROA ricordano le lampade fluorescenti del passato, ma internamente sono fornite naturalmente della più recente tecnologia LED. Con il loro profilo agile queste lampade possono essere allestite in modo geometrico o più originale assicurando sempre un’illuminazione ottimale.

Ugualmente adattabili in molteplici contesti sono i prodotti della collezione Vertico – cosa che ha convinto anche la giuria del Premio Design Svizzero, la quale ha nominato questa serie di faretti nella categoria SwissEnergy Lighting Prize 2017/18. Quel che più mi piace di questa collezione è che si adatta perfettamente sia in un’abitazione privata che in uno spazio commerciale.

ribag.ch
designpreis.ch

Christian Deuber: up
Deuber_430x280
Ecco un altro appassionato di illuminazione per interni in diretta relazione con il DesignSchenken: alla primissima edizione del DesignSchenken nel 2009 Christian Deuber ha incantato tutti con una magnifica istallazione luminosa – e anche negli anni successivi ha continuato a partecipare a questa fiera. Insieme al suo piccolo team ha progettato a Lucerna nuove idee luce e promosso la sua collezione. La serie di lampade up affascina per la sua flessibilità e per la capacità di adattamento. Nella lampada da terra up 05 il paralume può essere regolato molto facilmente, la variante più piccola up 12 può essere trasportata facilmente a mano da un ambiente all’altro e la variante da soffitto up 13 può essere istallata con un tirante integrato regolabile su qualsiasi lunghezza.

lichtprojekte.ch

Fidea Design: LIZ
Fidea_Design_430x280
Ebbene sì, dallo scorso autunno anche noi di Fidea Design abbiamo una lampada propria nella nostra collezione. Si presenta in modo veramente maestoso ed è il lampadario LIZ. Non è il risultato di un capriccio, perché la sua creatrice Fabia Burkard si è ispirata precisamente ai collari che si portavano all’epoca di Elisabetta I (1533-1603). Questo oggetto è stato creato in collaborazione con il progetto «Elogio della Luce» («Lob des Lichts») alla Hochschule di Lucerna. Il lampadario è prodotto con carta giapponese Shoji nella Fondazione Brändi a Horw. Una volta istallato LIZ si trasforma in una vera e propria scultura di luce avvolgendo gli spazi con la sua luce atmosferica e uniforme.

fideadesign.com

Baltensweiler: FEZ
Baltensweiler_430x280
Con la manifattura di illuminazione per interni di Lucerna Baltensweiler ci lega da anni uno stretto rapporto di collaborazione. Sono molto fiera che in quanto locale manifattura con una reputazione internazionale questa azienda partecipi ogni anno al DesignSchenken promuovendolo. Nell’ultima edizione hanno persino aperto le porte del loro laboratorio dando al visitatore interessato la possibilità di conoscere da vicino il processo di creazione del design, la produzione e la finizione dei prodotti. In questo blog già tre anni fa mi sono diffusa lungamente su Baltensweiler; allora le lampade da terra FEZ erano appena state lanciate. Nel frattempo è apparsa una lampada da soffitto, e le nuove lampade da terra sono ora disponibili in tonalità di luce cangiante: l’ideale per passare della luce bianca da lavoro durante il giorno a una calda luce avvolgente la sera. Il già citato Premio di Design nella categoria SwissEnergy Lighting Prize è stato già vinto dalla lampada FEZ – a mio avviso in modo pienamente meritato, dal momento che questa lampada convince da tutti i punti di vista, sia per la praticità che per l’estetica.

baltensweiler.ch

Ligalicht: Elena / Evi
Ligalicht_Elena_430x280
André Bachmann del Lichtteam (precedentemente Sphinx) si è impegnato sin dell’inizio per il DesignSchenken mettendoci grande passione e molte idee creative. Quando nel 2015 si è unito al Lichtteam con la Lichtgalerie e ha lanciato la propria marca, Ligalicht, non poteva naturalmente mancare alle Giornate del Design di Lucerna. L’istallazione nella Kornschütte della lampada a sospensione Evi ha affascinato tutti. Inoltre, è stato per me motivo di soddisfazione che con la lampada da terra Elena – il prodotto più recente, presentato al concorso di lampade creative – anche Ligalicht è stata rappresentata al DesignSchenken 2017. Questa lampada è al momento in fase di produzione e verrà messa sul mercato alla fine dell’autunno 2018. Tanto nella versione provvista di paralume in stoffa quanto in quella in vetro a sospensione, questa lampada convince per la sua luce calda e l’originalità della manifattura.

ligalicht.ch

Franziska Bründler
Franziska Bründler

publie des articles et des expériences personnelles des jeunes talents en design et leurs produits 100% suisse. Plus d’info sur www.fideadesign.com