Una fresca brezza alberghiera per il lago di Zurigo

Mollati gli ormeggi: a metà luglio 2019 inaugura il nuovo Alex Lake Zürich, a Thalwil, direttamente sul lago. lifetimedesign.ch ha visitato la struttura in anteprima.

Una nuotata prima della colazione, poi beffarsi degli ingorghi del traffico mattutino con lo shuttle d’acqua che porta direttamente in centro, infine lasciare decantare la giornata con un aperitivo sulla terrazza dell’hotel e godersi il panorama sul lago, alla luce del tramonto…: il nuovo Alex Lake Zürich offre, e non solo agli ospiti di lungo soggiorno, servizi e comfort finora assenti nell’offerta alberghiera di Zurigo e lago. Dalla chiusura dell’hotel Ermitage a Küsnacht un’accoglienza di così alto livello non ha paragoni sul lago di Zurigo.

L’hotel 4 stelle Alexander a Thalwil era un indirizzo notorio e consolidato sulla costa meridionale del lago di Zurigo. La struttura ormai invecchiata, che Corim AG aveva acquistato nel 2006 da Denner AG, il 20 dicembre 2014 ha chiuso i battenti.

A metà luglio 2019 raccoglierà questa eredità un Alex Lake Zürich completamente rinnovato – con un nuovo proprietario e gestore. La gestione è affidata a Gordon Campbell Gray, un gruppo alberghiero internazionale che dirige già attualmente cinque strutture tra Beirut, Malta, Bahrain, Scozia e Liberia. La direzione è assunta da Olivier Gerber: zurighese di nascita, ha lavorato in precedenza come Director of Sales & Marketing al Badrutt’s Palace Hotel di St.Moritz. Prima ancora è stato General Manager per l’apertura dell’hotel 4 stelle Marktgasse a Zurigo.

Progetto di Marazzi+Paul

Pietra arenaria e vetro caratterizzano la facciata dell’hotel con 44 camere e suite. Nella sua versione finale il tronco centrale dell’hotel conterà quattro piani mentre sono tre quelli dell’ala dal lato di Rüschlikon provvista di un garage sotterraneo. L’edificio appare da lontano come una costruzione moderna e si adatta perfettamente all’ambiente circostante. Il progetto è stato firmato dagli architetti Marazzi+Paul, mentre gli interni sono stati progettati e pianificati dai Brady Williams Studios di Londra. L’Alex Lake Zürich è un edificio Minergie e utilizza l’acqua del lago per il riscaldamento e il raffreddamento. Per la società di gestione Campbell Grey Hotels la sostenibilità è un tema importante: «I nostri prodotti per la cura del corpo sono al 100% biologici o puramente naturali e utilizzano contenitori esclusivamente in vetro per ridurre al massimo i rifiuti. Inoltre, tra le altre cose, vengono utilizzate cannucce e sacchetti dei rifiuti biodegradabili», afferma Olivier Gerber.

Due settimane prima della consegna ai gestori della Campbell Grey si profila ancora una situazione di grande lavoro. La nuova costruzione di un hotel è incredibilmente interessante e soprattutto anche molto eccitante. Basti pensare che là dove fra non molto verranno accolti gli ospiti è ora ancora il regno per la polvere e il rumore. Si trapana, si avvita e gli operai lavorano praticamente in ogni angolo.

Insieme al direttore Olivier Gerber saliamo le scale fino ai piani superiori e nell’ala sopra il garage sotterraneo dal lato di Rüschlikon. E in mezzo ai calcinacci si trova una porta molto speciale, dal momento che porta alla camera modello dell’Alex: quando apriamo questa porta ci ritroviamo in una camera d’albergo perfettamente equipaggiata.

 

Vista lago da tutte le camere

Molto spazio, molta luce, molta vista: a primo acchito è questo a colpire del Executive Studio. Le finestre a tutto muro aprono la vista su balcone e lago. Tonalità in beige chiaro unite ad accenti in blu mediterraneo definiscono la visuale. Sorprendente è la kitchenette ugualmente blu, disponibile in tutte le categorie di camera. «Accanto al normale ospite d’albergo, con la nostra offerta miriamo a ospiti di lungo soggiorno che trascorrono, magari per ragioni lavorative, anche più settimane a Zurigo», ci spiega il direttore dell’hotel Olivier Gerber. Particolarmente per le esigenze degli ospiti di lungo soggiorno abbiamo introdotto un longstay lounge, in cui gli ospiti di lungo soggiorno hanno liberamente a disposizione, oltre a bibite, colazione o snack, anche uno spazio aggiuntivo al di fuori della camera.Nel piano interrato è a loro disposizione una lavanderia e un vano dove poter lasciare oggetti ingombranti. In modo conforme alla filosofia del marchio Campbell Gray, l’Alex Lake Zürich non propone un lusso tradizionale, bensì cattura i suoi ospiti andando incontro alle loro esigenze e viziandoli con un servizio che non lascia nulla al caso.

Ben due suite-attico attirano al quarto piano con le loro ampie terrazze e l’incomparabile panorama. Mentre per gli amanti dell’acqua è predestinata la tipologia di camera Alex Studios al piano terra. Più vicino all’acqua è quasi impossibile soggiornare, visto che per un tuffo rinfrescante nel lago servono solamente cinque passi dalla camera.

Accesso privato al lago

L’area termale e wellness allestita con raffinatezza offre come attrazione particolare un solarium e un accesso privato al lago. Un pontile per lo shuttle d’acqua privato dell’hotel permette agli ospiti dell’Alex Lake Zürich di usufruire di un servizio eccezionale, vuoi per fare un giro del lago o per farsi comodamente portare direttamente in città. Attraverso una cooperazione con la remiera di Thalwil, inoltre, che si trova proprio accanto all’hotel, sono possibili tutta una serie di attività di sport acquatici.

Il ristorante The Boat House propone piatti regionali e mediterranei in uno stile da brasserie, che in estate vengono serviti per lo più sulla terrazza direttamente sul lago. Come per la cucina anche per la carta dei vini fanno capolino i prodotti locali. Il piacere culinario è esaltato dagli interni lussuosi del ristorante, mentre lo stile e l’atmosfera del bar sono assicurate dalle cure del barista capo Luis Estrada, che si alterna al bar sull’acqua.

«Vogliamo essere una parte della regione», dice Olivier Gerber, che anche privatamente vive a Thalwil. L’elemento di congiunzione sarà il ristorante The Boat House. Questi sono i migliori presupposti per un luogo di cui anche gli ospiti della regione potranno approfittare.

Indirizzo:

Alex Lake Zürich
Seestrasse, 182
CH – 8800 Thalwil

www.campbellgrayhotels.com

Stephanie Steinmann

als freischaffende Bloggerin in Männedorf ZH tätig